Passare dalle comode sedie di Uomini e Donne alle sbarre di un carcere: è già successo in passato, e stavolta a fare ‘il grande salto’ è Samantha Scarlino, arrestata con altre 21 persone per traffico di cocaina dal Sud America.

L’accusa è di quelle pesanti: traffico internazionale di droga, per il quale la Procura antimafia di Milano ha provveduto ad emettere ben 22 ordini di arresto. Cinque i salentini coinvolti, tra cui appunto la Scarlino, arrestata mentre era in un hotel milanese.

Il blitz ha coinvolto le questure di Roma, Genova, Lecce, Savona, Massa Carrara, Pavia e Milano, per un traffico di cocaina che vedeva la droga acquistata in Sudamerica e portata in Italia in grosse quantità. Il ruolo di Samantha Scarlino sarebbe stato quello di portare in Sudamerica i soldi per pagare i fornitori.

La Scarlino, che nel 1999 fu anche finalista a Miss Italia, è stata una delle corteggiatrici di Giuseppe Mazzitelli nel noto programma di Canale 5. Non solo. Una carriera di modella e attrice in fieri per la giovane salentina, che ha recitato anche con Dino Risi.

C’è chi la ricorderà anche per la sua partecipazione a Veline del 2008.

L’anno scorso la Scarlino è stata anche una delle protagoniste della sit-com SPA.

È chiaro che un arresto in seguito a delle indagini non significa, almeno per ora, che la Scarlino sia colpevole. Per stabilirlo ci sarà bisogno di un processo che farà chiarezza sulle responsabilità della donna.

Fonte | Quotidiano di Puglia e Repubblica

Foto | Facebook

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto