Michela De Paoli, la vincitrice di un milione al Milionario, ha trovato lavoro

michela de paoli milionario

Ci voleva la tv, il programma 'Chi vuol essere milionario' di Gerry Scotti, a dare aiuto a Michela De Paoli. La vincitrice del milione di euro, salita alla ribalta per il grande successo avuto nel programma del preserale di Canale 5, aveva ammesso di essere disoccupata. Era casalinga e al Corriere della Sera aveva lanciato un appello per poter, finalmente, lavorare, come segretaria in uno studio medico:

"Persone come me potrebbero dare molto, ma non ne hanno l'occasione"

Il suo sogno più grande era quello di essere un'organizzatrice di eventi, ma si sarebbe anche adattata a fare da receptionist:

"Nella nostra Italia, oggi, a fare notizia dovrebbe essere soprattutto il fatto che quella casalinga, che poi sarei io, non lo è per scelta, ma per necessità. Preferisco dire che sono casalinga solo perché suona meglio che disoccupata, ma la casalinghitudine non fa per me. Sento che potrei dare qualcosa a questa società. Ma, fino ad oggi, non ne ho avuto l’occasione. O non me l’hanno data. Per questo non dovete stupirvi se, mentre la prima cosa che salta in mente a chi vince una somma come quella che ho vinto io è, di solito, «finalmente smetterò di lavorare», io un lavoro mi auguro invece di iniziare a farlo. Ho già detto, e lo ripeto, che mi accontenterei di un posto da receptionist. Ma il mio sogno nel cassetto è fare l’organizzatrice di eventi. Si realizzerà mai? Ad essere sincera, non lo so. L’Italia non è un Paese per intelligenti. E’, piuttosto, un Paese culturalmente allo sbando"

Parole che dimostrano, ancora una volta, la sua indiscutibile intelligenza...

Fonte | Corriere della sera via TgCom

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: