Piero Marrazzo fermato con un trans in macchina

marrazzo viado

M'arrazzo, tempo presente. E allora non stupiamoci se Piero Marrazzo è stato fermato alle tre di notte di martedì corso mentre riaccompagnava a casa un'amica (almeno così lui dice). Se non fosse che l'amica era un viado sudamericano. La mente corre subito allo "scandalo trans" che poco più di un anno fa lo costrinse a lasciare la poltrona di governatore del Lazio.

Marrazzo è stato fermato dai carabinieri mentre si trovava sulla Tuscolana. L'ex politico ha tentato di giustificare la presenza del transessuale al suo fianco "sfoggiando un insolito accento calabrese". Dal controllo di routine non è emersa alcuna infrazione ed il giornalista della Rai è stato lasciato andare. Chissà forse stava svolgendo delle ricerche approfondite sul romanzo ispirato alla sua vicenda personale.

Via | TgCom

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: