Eminem pagato a peso d'oro per partecipare ad uno spot del Super Bowl

Eminem pagato a peso d'oro per partecipare ad uno spot del Super Bowl

Allora non siamo solo noi italiani a ricoprire d'oro le star di Hollywood per pochi secondi in uno spot tv. Come Julia Roberts insegna, Eminem ha strappato un contratto da nababbo alla Lipton per una comparsata tanto breve quanto fruttuosa in uno dei pagatissimi spot tv che domenica accompagneranno il Super Bowl. Secondo il New York Post, infatti, il cantante prenderà la bellezza di un milione di dollari per partecipare all'evento', attraverso uno spot che proverà a raccontarci 'un giorno di vita' del celebre rapper/attore. Un milione di dollari per 30 secondi? Quando si dice 'aver capito tutto dalla vita'...

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: