Pochi giorni fa è arrivata la notizia della separazione di Luce Caponegro, in arte Selen, dopo solo un anno di matrimonio. Lei e il marito, Antonino Putortì, si eano conosciuti nel 2010 in vacanza in Sicilia e avevano deciso di sposarsi due anni dopo. Ma a quanto pare qualcosa non ha funzionato.

Una volta che la notizia è diventata di dominio pubblico, Selen ha commentato con un lungo comunicato nella sua pagina Facebook ufficiale, dalla quale si capisce chiaramente che lei questa separazione l’ha subita e non voluta:

Ero convinta di aver trovato l’uomo della mia vita, mi vedevo di invecchiare con lui, lo avevo preso e sposato con i suoi pregi ed i suoi difetti . Lo amavo. Ma qualcosa non ha funzionato. La favola è finita. Io e mi marito ci siamo separati. Ho accettato la sua richiesta di separazione dopo l’ennesima volta che me l’ha fatta , è inutile tenersi un uomo che in realtà ti ha già lasciata nel suo cuore. Provo una grande delusione e sono vicina a tutte quelle donne che hanno vissuto qualcosa di simile e chiedo a tutte di mandarmi energia e pensieri di sostegno.

Tanti i ringraziamenti della donna a persone che le sono state vicine, in particolare i suoi genitori:

Ringrazio mio padre e mia madre che in questa fase mi stanno aiutando tantissimo e tutte quelle donne che con la loro sensibilità mi stanno sostenendo in questo momento difficile della mia vita.

E anche se per lei la separazione è stata un duro colpo, è decisa a riprendere in mano la sua vita, con l’aiuto di quelli che le vogliono bene:

Una voce sottile dentro di me dice che questa separazione sarà una rinascita e non una sconfitta. Ho riacquistato la mia dignità e non permetterò più a nessuno di togliermi la serenità. Grazie a tutti coloro che hanno un pensiero buono per me e mi aiutano a non sentirmi sola.

Noi, naturalmente, le auguriamo di riuscirci quanto prima.

Foto | Facebook

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto