Al settimanale Visto, Tommaso Scala, protagonista del trono classico di Uomini e Donne assieme a Aldo Palmeri ed Anna Munafò, ha rivelato che la “promozione” conquistata sul campo è un macigno duro da reggere per un’intera stagione televisiva:

Fare il tronista è complicato. Ma spero di capire col tempo se le ragazze mi corteggiano perché interessate a me o solo per farsi vedere.

Il modello napoletano ha rivelato di avere già una propria preferita nel gruppo delle corteggiatrici senza rivelarne, pero’, il nome, In passato, col gentil sesso, ha commesso diversi errori:

Ho avuto due fidanzate: una durata 4 anni, una 3. La prima mi tradiva e l’ho scoperto. La seconda mi ha lasciato perché l’ho tradita io. Oggi ammetto di aver sbagliato: lei non lo meritava.

All’interno del programma di Maria De Filippi, spera di trovare l’anima gemella:

Vorrei tornare a innamorarmi. Cerco una persona vera e che mi completi, un’amica e perché no, una nemica. E un’amante. Sarei ipocrita se dicessi che cerco la donna della mia vita: sogno una famiglia, ma quando sarò più grande. Adesso voglio tornare a vivere emozioni: in una fidanzata vedo un punto di riferimento e voglio tornare a condividere il mio tempo e i miei spazi.

Tommaso ha le idee molto chiare sulla tipologia di ragazza che vuole accanto a sè:

Non sopporto la volgarità: un look troppo appariscente si può correggere, ma prima di cambiare qualcuno, ho già smesso di essere interessato. La differenza rispetto all’anno scorso è che potevo sentire le ragazze, mentre ora mi devo accontentare delle esterne con le telecamere.

Chi sarà la prescelta?

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Reality Leggi tutto