La bomba a sorpresa. 10 anni fa, ovvero quando Britney Spears era la reginetta del pop e Robin Thicke un perfetto sconosciuto, i due si sarebbero frequentati. Era l’agosto del 2003, la Spears aveva appena 22 anni, con Justin Timberlake era tutto ufficialmente finito, l’album In The Zone si preparava a vendere milioni di copie e il matrimonio lampo con Jason Allen Alexander apparteneva ad una visione futura ancora apparentemente lontana.

Da queste premesse nacque un flirt rapido ed indolore. Robin sognava di diventare un giovane e celebre cantante, tanto da tramutare l’inciucio con Britney nella cosa più importante di quegli anni. I due a quanto pare collaborarono persino ad un progetto musicale, poi mai pubblicato. Ma se all’epoca la Spears era ufficialmente single, Thicke era nel pieno della frequentazione con l’attrice Paula Patton, compagna dai tempi del liceo poi diventata sua moglie. Forse anche per questo motivo il portavoce del cantante ha smentito questa presunta verità venuta a galla soltanto ora.

Il futuro di entrambi ha poi raccontato storie differenti. Britney ha subito divorziato da Jason per sposare Kevin Federline, diventare madre di due bimbi e tornare nuovamente single, iniziare a frequentare il proprio manager, pianificare un 3° matrimonio, lasciarlo a sorpresa ed ora far coppia con David Lucado.

Molto più serena la biografia di Robin, nel 2005 all’altare con la Patton, nel 2010 padre di Julian Fuego e in questo 2013, ovvero al sesto album in studio, diventato una celebrità da milioni di dollari grazie al tormentone Blurred Lines. E chissà se un giorno Thicke e la Spears oseranno riavvicinarsi, anche solo musicalmente, 10 anni dopo la prima volta.

Fonte: ShowBizSpy

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Straniero Leggi tutto