Dopo aver lasciato Affari tuoi nelle mani di Flavio Insinna, Max Giusti si concentra sul suo lavoro in radio ed è tornato a teatro. Al tempo stesso, però, riesce finalmente a dedicare più tempo ai due bambini avuti dalla moglie Benedetta Bellini, Matteo e Caterina. Lo racconta lo stesso Giusti al settimanale Nuovo:

Per diversi anni ho avuto una pessima qualità di vita, dormivo quattro ore per notte ed ero sempre stanco. Giravo continuamente e, per fortuna, nonostante ci vedessimo poco, mia moglie mi è stata molto vicina in quei momenti. Certo, è stato un periodo ricco di tante soddisfazioni professionali, ma adesso preferisco fare meno cose per avere più tempo da dedicare ai miei figli… sono ancora piccoli.

E proprio perché sono piccoli e bisognosi di attenzioni, due potrebbe essere il numero perfetto, quello da non cambiare:

Per il momento la mia famiglia è completa… i passeggini sono due e gli spostamenti con la macchina sono già difficili così. Figuriamoci con un altro figlio!

Del resto Caterina ha solo un anno e mezzo, mentre Matteo due di più.

Poche dichiarazioni in linea tra l’altro con il carattere schivo e riservato del conduttore che recentemente, parlando della sua famiglia, ha specificato di non amare – giustamente – che i suoi bambini siano sotto le luci dei riflettori:

È vero. Anzi, parecchi giorni fa mi sono arrabbiato perché mi hanno paparazzato con tutta la famiglia.

In questo momento, comunque, complice anche la sua momentanea assenza dalla tv, il pericolo dovrebbe essere scampato.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto