‘Prima abbandona la nave e poi la moglie’. Titolava così il quotidiano Bild per lanciare l’indiscrezione che in pochi minuti è rimbalzata in Italia. Francesco Schettino avrebbe una relazione con Vittoriana Abate, giornalista Rai che lavora anche per Porta a Porta. La notizia è stata nettamente smentita dai due diretti interessati. La Abate ha spiegato che “non c’è nessuna love story e i miei avvocati stanno già procedendo con querele nei confronti di chi dice il contrario”. Quindi ha giustificato così le foto pubblicate dal quotidiano tedesco in cui la giornalista è immortalata in Vespa tra le vie romane con il capitano della Costa Concordia naufragata a gennaio 2012 (con 32 morti):

Sto scrivendo un libro con Schettino. Sono andata col motorino nello studio dell’avvocato, non ci sono nè effusioni nè atteggiamenti ambigui. Sono una giornalista, incontro i miei interlocutori, ma smentisco qualsiasi tipo di relazione sentimentale o personale con Schettino. Non c’è nessuna possibilità di dimostrare cose assurde come quelle che ho letto. La nostra relazione è puramente professionale ed è legata alla stesura del libro.

Dall’altra parte gli avvocati Davide Perrotta e Cataldo Calabretta, per conto di Schettino, hanno chiesto “l’immediata rimozione della notizia relativa ad asseriti rapporti tra il nostro assistito e la giornalista Rai Vittoriana Abate” sostenendo che “gli articoli contestati recano infatti informazioni diffamatorie, gravemente lesive della personalità e dei diritti dei soggetti coinvolti”.

Per la cronaca la Bild riportava anche il racconto del fotografo, secondo cui i due avrebbero trascorso insieme quattro notti. Schettino e la Abate sarebbero stati visti entrare nell’appartamento di lei ai Parioli e in più zone di Roma, come Piazza di Spagna e via dei Condotti.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto