Il settimanale Novella 2000, nella rubrica La Cattiva Novella, ha segnalato un episodio spiacevole capitato a Belen Rodriguez durante una cena in un noto locale della capitale. La conduttrice di Italia’s Got Talent si sarebbe negata all’obiettivo (fotografico) di un cameriere intenzionato ad immortalare il suo passaggio nel locale. Ecco come il magazine rosa racconta l’accaduto:

Salvate Belen da se stessa! Era la più bella, la più simpatica, la più gentile che ci fosse sul mercato, ed oggi che fa? L’arrogante. (…) basta prendere in giro un cameriere ed è la fine. Eccola, meravigliosa, a Roma con il suo Stefano De Martino, entra in un ristorante di via Monte Santo, a Prati, trattata come una regina. Arriva il cameriere, ventenne, carino, gentilissimo. “Che, sei gay?” , gli domanda lei a bruciapelo. “No, perché?”, le risponde il cameriere mortificato, anche perché nel locale lavora suo padre. “Hai le sopracciglia curate”. “Vanno di moda tra i ragazzi”. La cena va avanti, Belen paga e fa per andarsene. Il cameriere, alla fine, nonostante l’imbarazzo provato, timidissimo, si fa coraggio e chiede: “Posso fare una foto con lei con il telefonino per ricordo?”, Ma lei è inesorabile: “No, a quest’ora io non faccio più foto”. Belen, avevi i nervi? La prossima volta fai la foto o almeno, per una volta, lascia la mancia.

Immediata (e lapidaria) la smentita della diretta interessata su Facebook:

#nonsannopiucosainventarsi!!!! #sonoconfusa! L’unico cameriere che ho “travolto” è questo. #iloveWechat

Non le si puo’ dire che le manchi il senso dell’ironia! Riusciremo ad avere lo scatto della concordia nelle prossime ore?

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Italiano Leggi tutto