Se avessimo dato retta al gossip americano Will Smith non solo sarebbe omosessuale ma avrebbe lasciato la moglie Jada Pinkett-Smith da oltre un anno. Peccato che la presunta crisi di coppia dei due sposini, esplosa nel 2012 a mezzo stampa ma da entrambi più volte smentita, non abbia avuto conseguenze di nessun tipo. Almeno non ufficialmente.

Se non fosse che la stampa a stelle e strisce sia tornata a picchiare ai fianchi dei due divi. Will, ex Principe di Bel Air, tradirebbe Jada con Margot Robbie. Questo l’ultimo rumor del giorno, lanciato in grande stile da Star Magazine. Sul suo ultimo numero il tabloid ha spifferato l’incredibile vicinanza dei due attori durante una festa, tenutasi a New Orleans il mese scorso. A detta di una fonte, infatti, Margot si sarebbe strofinata su Smith, sollevando la camicetta per poi premere il proprio seno sul corpo dell’attore. Apriti cielo.

“Lui non si è comportato come se fosse un uomo sposato. Non ha dato alcun segno che fosse ancora impegnato con Jada”.

Il matrimonio con la Pinkett-Smith, celebrato nel 1997 e in questi ultimi 15 anni riuscito ad evolversi grazie alla nascita dei figli Jaden Smith (1998) e Willow Smith (2000), sarebbe quindi finito. Ancora in piedi solo dinanzi all’opinione pubblica ma privatamente abbondantemente digerito da entrambi i protagonisti. Margot Robbie, attrice australiana di 23 anni, sta girando proprio in questi giorni Focus, commedia romantica diretta da Glenn Ficarra e John Requa che la vede recitare al fianco di Will. Dalla passione sul set a quella nella vita reale il passo sarebbe stato breve. O almeno questo dicono i media americani. Fino alla prossima, e praticamente scontata, smentita di rito.

Fonte: ShowBizSpy

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Straniero Leggi tutto