Federica Pellegrini e Filippo Magnini si sono lasciati, stavolta per sempre?

A maggio la prima rottura, con nota ufficiale, ad agosto il ritorno di fiamma. Oggi un nuovo stop, che potrebbe essere decisivo per le sorti della storia d'amore.

Quando a maggio scorso si lasciarono i due diffusero un comunicato stampa per confermare l'indiscrezione da qualche ora in circolazione. Qualche tempo dopo, ad agosto, la riappacificazione.
Oggi però la storia d'amore tra Federica Pellegrini e Filippo Magnini sembra essere arrivata al capolinea. Stando a quanto rivelato da La Gazzetta dello Sport, i due nuotatori da circa una settimana hanno rotto. Stavolta, però, niente annunci ufficiali. La strada scelta dai due è quella del silenzio, nel quale si sta consumando la fine della passione che è iniziata circa due anni fa.

C'è mistero sui motivi della separazione, che in questa occasione difficilmente potrà ricomporsi. Non come questa estate quando i due, pur vivendo i Mondiali di Barcellona da separati in casa, erano riusciti, qualche settimana dopo, a ritrovare la serenità e a tornare insieme più innamorati che mai. La nuotatrice, argento nei 200 sl in Spagna, aveva annunciato l'intenzione di cambiare registro e di vivere in maniera più riservata la love story. "Abbiamo fatto errori, ci hanno massacrato, stavolta vivremo ogni cosa da soli", aveva detto Fede, che almeno per ora sembra aver mantenuto la parola, anche se qualche dichiarazione, magari su Twitter, è scappata.

Federica nei giorni scorsi è rientrata a Verona con Matteo Giunta, il preparatore atletico (e allenatore nonché cugino di Filippo), mentre Magnini in questo momento è a Pesaro, ma presto dovrà decidere se raggiungere il gruppo dell'ormai ex fidanzata o se restare a casa sua, dove manca da una decina di anni.
La certezza è che i due si incontreranno pubblicamente sabato e domenica prossimi al meeting di Lamezia dove debutteranno in piscina per questa stagione. Siamo già pronti per scrutare eventuali sguardi complici o, come più probabile, atteggiamenti di emblematica indifferenza.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail