Lui l’aveva detto, anche se in pochi gli avevano dato credito. ‘Ma quale divorzio, ci siamo solo momentaneamente allontanati‘. Una semplice pausa di riflessione. Così tempo fa Michael Douglas motivò la separazione ‘a tempo’ da Catherine Zeta Jones, sua moglie da oltre 10 anni.

La stampa scandalistica fece finta di non ascoltare quelle parole, snocciolando da subito dati choc sui milioni che il ‘povero’ divo avrebbe dovuto dare alla donna un tempo amata, ovvero circa 300 milioni di dollari. Peccato che tutto ciò potrebbe non diventare mai realtà. Perché Michael e Catherine starebbero per tornare insieme, dopo aver superato le forche caudine del cancro (di lui) e del disturbo bipolare (per lei).

Secondo fonti bene informate lo stesso Douglas avrebbe confessato ad amici intimi il ricongiungimento della coppia. Dopo 6 mesi di lontananza i due sarebbero tornati a vivere sotto lo stesso tetto. E che tetto, visto e considerato che stiamo parlando dell’appartamento da mille e una notte con vista su Central Park.

Durante la premiere americana di Last Vegas, film che aprirà l’imminente Festival di Torino, Michael è tornato a sfoggiare la fede nuziale, confermando a più riprese il ritorno della Zeta-Jones a casa. 69 anni lui, 44 lei, i due hanno avuto due figli in quasi 15 anni di matrimonio. Un matrimonio che proseguirà per la sua strada, checché ne dicano i maligni.

Fonte: Mirror

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gossip Straniero Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più