Protagonista di questa stagione televisiva autunnale, su Canale 5 con Le tre rose di Eva e su Raiuno con Ballando con le stelle, Roberto Farnesi sta vivendo un periodo felice, non solo dal punto di vista professionale, ma anche sentimentale. Impegnato da aprile scorso con la giovane Rausy Giangarè, che ha la metà dei suoi anni, l’affascinante attore racconta questa settimana a Grand Hotel questo nuovo amore che definisce “una cosa seria”, quello con cui magari mettere su famiglia. Ma andiamo con ordine.

Tanto per cominciare, Rausy è conosciuta per essere un’atleta:

Sì, la mia fidanzata era nella nazionale italiana cadetti, è stata una campionessa dei cento metri a ostacoli e ha vinto i campionati nella sua categoria, ma non ne parlo volentieri. Questa è la prima volta… Preferisco non parlarne perché lei abita vicino a Forte dei Marmi, in una realtà molto piccola. Lavora in quella zona, fa l’impiegata e vuole stare lontana dai riflettori. Parlandone un po’ la danneggio… È un ragazza riservata, per cui nei limiti del possibile cerco di preservarla.

Riservata o no, i due questa estate sono stati vittime spesso e volentieri dei paparazzi, che li hanno fotografati al mare in Versilia:

… Sulle foto abbiamo riso come matti. Qualcuno ha scritto: “Farnesi con una modella”. Purtroppo lei non fa la modella, ma l’impiegata e guadagna molto meno, anche se è vero che per guadagnare ha fatto qualche foto in passato.

In lei Farnesi ha trovato la ragazza normale che ha sempre cercato, lui che non ama la mondanità, le donne famose, i flash:

[Noi attori abbiamo una nomea] Pessima, passiamo per inaffidabili, che non cerchiamo relazioni stabili, viziati e viziosi. Ma io sono diverso. La differenza è che a me non è mai interessata la conquista fine a se stessa. Cerco una ragazza con cui progettare un futuro, ma non è facile, fino a ieri in quanto attore sono stato vittima di molti pregiudizi. Non amo le feste, i flash, le donne famose, faccio una vita normale, con amici normali, cercavo da sempre una ragazza normale e in Rausy, che oltretutto vive in Toscana come me, l’ho trovata.

I due per il momento si accontentano della convivenza, per pensare alle nozze e ai figli c’è ancora tempo, anche se l’attore è possibilista:

Diamo tempo al tempo, ci conosciamo da pochi mesi. Quella è la mia idea, io voglio una famiglia, voglio dei figli. Diciamo che se il buongiorno si vede dal mattino la mia giornata con Rausy è strepitosa.

Se non è amore questo…

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più