Pessimo idea. Potremmo riassumere così la sfida lanciata da un fan del Trono di Spade all’indirizzo di Jason Momoa. Gli amanti dell’universo creato dallo scrittore di George R. R. Martin lo riconosceranno per aver interpretato Khal Drogo, condottiero del popolo nomade dei Dothraki nonché marito Daenerys Targaryen (Emilia Clarke).

Se non avete capito neanche metà di quello che abbiamo scritto, non vi preoccupate. Vi basti sapere che Momoa – per intenderci, il gigante sulla destra – ha accettato la sfida di cui sopra nel corso di una serata fra amici in quel di Atlanta, nel sud degli Stati Uniti.

Il gioco stava tutto nel colpire il più forte possibile le mani dell’avversario. Dopo un primo tentativo fallito del meno famoso dei due contendenti, tocca a Jason. Il gigante hawaiano, 34 anni, si prende il tempo necessario per far innervosire il ragazzo per poi colpirgli ripetutamente le mani con forza sempre maggiore. Il tutto fra le risate generali di chi ha assistito alla scena.

È grazie allo sconfitto se oggi anche noi, a migliaia di chilometri di distanza, possiamo burlarci di lui. La figuraccia è stata infatti immortalata e condivisa su YouTube, dove è stata già vista da quasi mezzo milione di persone.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gossip Italiano Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più