Finalmente una bella notizia per Mario Balotelli: il calciatore del Milan poche ore fa è diventato zio. Infatti la sorella dell’attaccante della nazionale italiana, Abigail Barwuah, ha partorito il suo primogenito, il piccolo Kendrick.

A colorare la notizia che di per sè sarebbe in toto positiva, c’è il fatto che il papà del neonato, nonché attuale compagno di Abigail Barwuah, è il calciatore nigeriano Obafemi Martins, ex interista.
Secondo i ben informati, i rapporti tra i due colleghi non sarebbe affatto buoni e questo potrebbe addirittura minare l’affetto che Mario prova nei confronti della sorella. E forse spiegherebbe pure il perché l’ex del Manchester City non abbia dedicato nemmeno un tweet al lieto evento.

Per Balotelli gli ultimi giorni non sono stati per nulla semplici, anche e soprattutto per sue responsabilità. Infatti, dopo la squalifica per tre giornate di campionato, il calciatore – in ordine cronologico – ha tentato una sorta di fuga dal ritiro della Nazionale, ha rigettato quasi sdegnato la definizione di “simbolo anti-camorra” che la Gazzetta dello Sport gli aveva attribuito assai audacemente, ha rifilato una manata ad un cameramen di Mediaset e, nelle ultimissime ore, è andato su tutte le furie per un volo cancellato prendendosela in aeroporto con i fan che gli chiedevano autografo e foto e su Twitter con persone non ben identificate.

Nel mezzo le dichiarazioni di Raffaella Fico, mamma di Pia, la bambina non riconosciuta da Balo, e i tweet romantici tutti per Fanny Neguesha, l’unica presenza nella sua vita che ad oggi sembra in grado di donargli serenità.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Calciatori Leggi tutto