In più di un’occasione Elisabetta Gregoraci ha assicurato di essere pronta a fare un altro figlo con Flavio Briatore, possibilmente una bambina, in modo da avere la coppia perfetta, dopo Nathan Falco, nato due anni e mezzo fa. Se però il marito non era poi così tanto convinto, c’è ora un altro veto al secondo figlio, che arriva niente di meno che dal primogenito. Nathan, infatti, come raccontato dalla Gregoraci durante un’intervista al settimanale Vero, non intenderebbe affatto perdere la sua condizione di figlio unico:

Nathan, almeno per ora, non vuole affatto pensare a questa eventualità. Io e Flavio gli abbiamo chiesto più volte se volesse un fratellino o una sorellina, e lui ci ha risposto: “No, sto meglio da solo”.

Il piccolino, insomma, dimostra sin da ora di avere carattere e predisposizione al comando, tanto da essere l’unico in grado di tenere testa a suo padre:

L’unico capace di mettere [Flavio] in riga è proprio suo figlio, che lo comanda a bacchetta (ride, ndr). Flavio è un papà fantastico. Nessuno ci crederebbe, ma basterebbe trascorrere qualche ora a casa nostra per vedere come si ribaltino i ruoli rispetto al programma che ha condotto Flavio di recente (The Apprentice, ndr). Lui è l’allievo, Nathan il boss. Mi fa tanto sorridere vederli insieme.

Nathan è un bambino sveglio e, come la maggior parte dei maschietti, molto geloso della sua mamma:

Riempie le mie giornate. È un bimbo simpatico, oltre che un gran chiacchierone. Nathan è parecchio sveglio. L’altro pomeriggio guardavamo insieme un cartone animato e quando ho sbagliato a indovinare quale animale fosse il protagonista di quella storia, lui mi ha corretto subito. È un bambino speciale, mi abbraccia in continuazione e ogni giorno mi dice che mi ama. È il mio vero uomo (ride, ndr). Ed è pure geloso quando vede Flavio che mi bacia!

E se in un primo momento Elisabetta sognava di avere una bambina, ora è molto felice che invece sia arrivato lui, il suo ometto:

… Perchè so che lui sarà il mio uomo per sempre, quello che ci sarà in qualsiasi occasione e che sarà pronto, proprio in virtù di questo legamae speciale, a proteggermi sempre.

Forse è per questo che, almeno per il momento, non lo vuole scontentare con l’arrivo di una sorellina.

Foto | Instagram

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più