In molti prima di noi hanno tentato e fallito di riassumere in poche righe un gigante della musica come Al Bano Carrisi. Ma non ci siamo mai tirati indietro di fronte ad un’impresa ardua e oggi cercheremo di spiegarvi per quale motivo l’uomo più famoso di Cellino San Marco è il suocero ideale. Seguiteci in questa meravigliosa e pericolosa avventura. Cominciate cliccando qui.





Al Bano: Un uomo per tutte le stagioni

Fiero, candido, imponente: Al Bano cammina in montagna vestito come se ne fosse il proprietario. È pronto a mostrarvi il mondo, ad elencarne le specie che lo affollano e a mostrarvi quello che un giorno sarà vostro. Sempre che sposiate sua figlia.

Al Bano: A colazione mangia pane e cultura

E cosa importa se confonde Oscar Wilde e Voltaire? La cultura di Al Bano ha radici nella terra, nei campi di grano. Provate ad immaginarlo mentre racconta ai vostri nipoti che l’America è stata scoperta nel 1679 e si ostina a convincerli che sì, si dice “educazione tennica“. Con la N.

Al Bano: Ha un’invidiabile collezione di cappelli

I cappelli di Al Bano

Come da titolo, Al Bano ha un’invidiabile collezione di copricapi, composta da circa 800 panama ed un cappellino da baseball delle Tenute Al Bano Carrisi. Roba che manco su Ebay.

Al Bano: Difenderebbe la sua famiglia ad ogni costo

Non dovreste più preoccuparvi della sicurezza della vostra casa. Al solo sentire “Adesso basta, eh!“, il malintenzionato in questione prenderebbe la via della fuga. A meno che non voglia rischiare l’udito mentre vostro suocero esclama “SO-NO STU-FO!!!“.

Al Bano: Combatte il demonio a mani nude

Al Bano

Con la preghiera, pregavo e mi coprivo di croci. La croce era la mia arma segreta. Più facevo il segno della croce e più percepivo che la presenza del diavolo, a fatica, si allontanava.

Perché avere un esorcista in famiglia fa sempre comodo. Metti caso che a Natale Zia Clara dia ancora di matto.

Al Bano: La crisi di mezz’età è passata da un pezzo

I cappelli di Al Bano

Niente drammi con Al Bano. Ha già vissuto la fase “intellettuale nichilista che vive a New York” e non sarete costretti ad improbabili proiezioni di “quel magnifico film indonesiano senza sottotitoli” dopo una giornata passata a zappare i campi. Perché le tenute Al Bano Carrisi non si coltivano da sole.

Al Bano: La musica gli scorre nel sangue

I cappelli di Al Bano

Lo abbiamo conosciuto e amato grazie alla potenza della sua voce. La musica scorre nel sangue dei Carrisi e di tutti i suoi eredi. Altrimenti come spieghereste questa spaventosa somiglianza con Franz Schubert? Si chiama scienza.

[Foto: Nonciclopedia]

E concludiamo con un avvertimento

I cappelli di Al Bano

Al Bano Carrisi non ha paura di sporcarsi le mani. In tutti i sensi. E la dedizione con cui cura la sua vigna verrà riversata sulla potatura dei vostri testicoli qualora decideste di non rendere felice la figlia. O quello o l’ascolto prolungato e ripetuto di È la mia vita. Attenti.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cantanti Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più