‘Questo sarebbe un buon costume di Halloween in stile 50 Sfumature di Grigio o anche una versione bondage di Barbie’.

La butta sul ridere Paris Hilton, in linea teorica provocante per l’immancabile servizio fotografico firmato Terry Richardson, da lei subito pubblicato sul proprio account Instagram. Al suo fianco, oltre all’onnipresente Terry, anche la sorella Nicky.

Un tempo regina dei tabloid nonché ereditiera più famosa del mondo, Paris in questo lustro di ‘decadenza mediatica’ ha messo la testa a posto. Da quasi 2 anni al fianco del giovane modello River Viiperi, la 32enne modella, cantante, attrice, imprenditrice e stilista si è da poco rilanciata in campo musicale grazie al singolo Good Time, cantato insieme a Lil Wayne e pochi giorni fa trainato dal sexy video ufficiale.

Tutto questo in previsione di un vero e proprio album di inediti, da realizzare in collaborazione con Snoop Dogg, Flo Rida e altri grossi nomi a stelle e strisce, con il chiaro obiettivo di sfondare una volta per tutte come ‘cantante’. Riciclatasi negli ultimi 6 mesi come Dj, la Hilton è una sorta di Catwoman dello show business americano. Perché in grado di reinventarsi, sempre e comunque. Quando meno te l’aspetti e la dai per ‘morta’, Paris è invece lì, pronta a stupire e a far soldi, ovviamente, grazie agli oltre 100 marchi che portano il suo nome. Sempre più brand che cognome.

Paris Hilton bondage per Terry Richardson - Foto
Paris Hilton bondage per Terry Richardson - Foto
Paris Hilton bondage per Terry Richardson - Foto
Paris Hilton bondage per Terry Richardson - Foto

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gossip Straniero Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più