Mario Balotelli non avrebbe gradito per nulla le dichiarazioni rilasciate dalla sua ex fidanzata Raffaella Fico a Domenica Live. Prima di raccontarvi la reazione dell’attaccante del Milan, riassumiamo i fatti. L’ex gieffina a Barbara d’Urso ha rivelato che dopo aver appreso della sua gravidanza, “Mario era felicissimo e diceva di volermi sposare”, ma poi è successo qualcosa:

Poi non so davvero cosa sia successo ma fatto sta che mi ha telefonato il giorno dopo la nascita di Pia per dirmi che di lei non gli interessava nulla. Poi è arrivata l’Ansa con la richiesta del test del Dna. Io l’avrei fatto molto volentieri più che altro perché ero innamorata e speravo che questo potesse ricucire il nostro rapporto. Lui però non si è presentato il giorno in cui avremmo dovuto fare il test su Pia. Ora la legge farà il suo corso.

La showgirl aveva inoltre assicurato di non amare più il calciatore ma al contempo di essere pronta a lasciare “la porta di casa sempre aperta per lui se un giorno dovesse mai voler vedere Pia perché è suo padre e mi sembrerebbe comunque scorretto impedirgli di vederla”. Parole nette, che in verità la Fico aveva già pronunciato in altre occasioni, in tv e sui giornali.

Ebbene, secondo quanto rivela Dagospia, SuperMario sarebbe letteralmente furioso perché non ritiene affatto di essere il padre distante e svogliato descritto in tv dalla ex. Il calciatore bresciano sarebbe arrabbiato con la Fico anche perché convinto che sia proprio lei a ostacolare in qualche modo il suo desiderio di vedere Pia.

In chiusura segnaliamo un episodio avvenuto nelle ultime ore e che potrebbe essere in qualche modo legato al suo stato d’animo non propriamente sereno; in Nazionale è stato sfiorato un nuovo caso Balotelli: l’attaccante, infortunatosi e quindi non disponibile per la partita di stasera, è stato trattenuto a forza nel ritiro azzurro dall’allenatore Cesare Prandelli impedendogli di tornare tra le braccia di Fanny Neguesha.
Mario, calmati.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Calciatori Leggi tutto