Cher e Sonny Bono rappresentarono per un periodo l’amore perfetto e la coppia felice, tanto che Cher si dichiarò molto dispiaciuta e quasi inconsolabile quando Sonny Bono morì, nel 1998. Insieme furono una coppia d’oro della musica anni Settanta: poi il divorzio, la separazione del duo, qualche screzio e infine la morte di lui, rimpianto da lei che alla fine lo aveva sempre tenuto nel cuore.

Ma da qualche tempo la cantante, che sta promuovendo il nuovo disco Closer To The Truth uscito il 24 Settembre, sarebbe estremamente divertita da un fatto particolare: vede il fantasma di Sonny Bono.

La notizia, che scatenerà gli studiosi del paranormale, viene da una session di Ask Me Anything su Reddit, cui spesso i famosi si sottopongono per interagire con i fan. Cher vi ha partecipato Sabato 28 Settembre e, oltre a chiarire la questione del suo rapporto con Madonna (“una stron*a“), alla domanda se le piacessero i fantasmi o ci credesse, ha risposto senza mezzi termini:

Assolutamente no!!! Adoro i fantasmi. Anzi, credo che Sonny faccia accendere una luce. Ho uno splendido lampadario stile candeliere che lui accende quando non è possibile, perché non c’è energia elettrica. Amo i fantasmi, preferisco i fantasmi alle persone.

Insomma, il fantasma di Sonny Bono si divertirebbe a farle diversi scherzetti con le luci in casa, in modo da farle sentire la propria presenza.

A parte cominciare a farci notevoli domande sulla sanità mentale di Cher -l’idea che possa essere un contatto nel filo del lampadario non le sfiora nemmeno il cervello, a quanto pare-, come farà a sapere che è proprio il fantasma di Sonny Bono a giocherellare con i cavi delle lampade di casa Cher?

Qualcuno chiami Mulder e Scully!

Via | Aceshowbiz

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Cantanti Leggi tutto