La difesa di Adam Levine: "Jake Gyllenhall non è gay"

adam levine jake gyllenhaal

La volete smettere di dire che Jake è gay? Sul serio. È perché ha fatto Brokeback Mountain, vero? Lo conosco da una vita. È un amico di vecchia data ed il modo in cui i media trattano la situazione è molto infantile ed immaturo. Se il fatto che esca con i suoi amici significa che è gay, si perpetua quella strana omofobia che esiste nella nostra cultura, una cosa molto stupida. Quindi sì, è amico mio. Cazzo, gli voglio bene.

Adam Levine non ha dubbi sull'eterosessualità di Jake Gyllenhaal. Sarà veramente tutta colpa di Brokeback Mountain, la storia d'amore di due cowboy omosessuali raccontata sul grande schermo da Ang Lee?

Via | Out

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: