Novità sul processo di Mel Gibson: Oksana Grigorieva s'è incartata da sola

mel gibson oksana rischia processo

Gustoso siparietto processuale, quello che TMZ ci fornisce oggi sulla ex-coppia formata da Mel Gibson e Oksana Grigorieva: la signora starebbe rischiando di brutto... e potrebbe essere presto ridotta al silenzio. Da chi? Da se stessa, per esempio.

In breve: la procura di Los Angeles indaga ormai da mesi non solo sulla posizione di Mel (accusato di violenze domestiche), ma anche su quella di Oksana, a sua volta accusata di estorsione. La procura riterrebbe questo secondo filone "molto serio", e meritevole di indagini. Che a breve, però, saranno chiuse.

A questo punto, Oksana potrebbe trovarsi sul banco dei testimoni per confermare le accuse verso Mel... ma non appena aprisse bocca potrebbe automaticamente incriminare se stessa! E se non testimoniasse?

In pratica, senza la testimonianza di Oksana, le accuse a Mel reggono pochissimo, perché non c'è nessuna evidenza fisica dei fatti, visto che la denuncia di lei è arrivata mesi e mesi dopo gli eventi, e visto anche che il suo testimone chiave (il dentista!) ha appena cambiato versione...

Riassumiamo: ci sono due indagini in corso, una per violenza in cui Mel è l'accusato, una per estorsione, in cui Mel è la vittima. Su quale delle due scommetterà il procuratore distrettuale? E voi, a chi credete?

Via TMZ

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: