Silvia Toffanin parla della gioia per la nascita di suo figlio e dichiara "Non ho bisogno di sposarmi perchè..."

silvia toffanin vanity fairSilvia Toffanin è stata intervistata su Vanity Fair nel prossimo numero in uscita il 15 settembre e ha parlato del grande amore che la lega con Pier Silvio Berlusconi. Dopo aver ribadito che non ama le imposizioni e che, se mai il fidanzato glielo chiedesse, non rinuncerebbe alla tv e al suo lavoro,ricorda il momento in cui è diventata madre e di come Pier Silvio non l'abbia abbandonata nemmeno in quel momento:


"L’arrivo di Lorenzo Mattia non l’abbiamo programmato. Come sempre, abbiamo lasciato che il destino facesse il suo corso. Pier Silvio mi teneva la mano. Ha tagliato il cordone ombelicale. E poi, vestito come George Clooney in E.R., ha fatto il primo bagnetto a Lorenzo Mattia"

'Nonno Silvio' ha definito il nipote "stupendo" ('Caspita, quanti capelli!') e anche riguardo al matrimonio tra lei e il suo compagno, la conduttrice ammette:

"Questo figlio corona la nostra unione più di qualsiasi foglio di carta. Non sento il bisogno di una cerimonia per sentirmi più amata. Forse il matrimonio mi spaventa perché non vorrei mai che la persona che mi sta al fianco ogni giorno fosse lì solo perché deve, ma non lo vuole. Vorrei che mi scegliesse sempre, come io scelgo lui"

Via | VanityFair

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: