Kristen Stewart esce con Rupert Sanders ma viene scaricata dopo il secondo appuntamento

L'attrice ci riprova con l'ex amante, ma le va male. Lui la scarica dopo il secondo appuntamento.

Sembra non andarne bene una, ultimamente, alla povera Kristen Stewart. Scaricata da Robert Pattinson, che non ha mai superato il tradimento di lei, pare che la ragazza abbia tentato di riavvicinarsi al suo ex amante, Rupert Sanders, ricevendo un altro due di picche nel giro di pochi mesi.

Pare che, approfittando del fatto che il regista ha divorziato dalla moglie Liberty Ross proprio a causa sua, la Stewart abbia pensato che per loro potesse esserci una seconda possibilità, dal momento che sono entrambi single. Sanders, dal canto suo, ci ha anche provato, ma tempo due appuntamenti e già si è stancato, preferendo troncare qualsiasi rapporto con l'attrice.

Potrebbe andare peggio di così per Kristen? A quanto pare sì, perchè l'ex moglie tradita di Rupert, Liberty, pretende delle scuse pubbliche dall'attrice per aver mandato all'aria la sua famiglia. La donna è preoccupata soprattutto per il futuro dei suoi due bambini e per il rapporto che si instaurerà col padre ora che sono una famiglia di divorziati. La Stewart per il momento non sembra comunque intenzionata a fare un pubblico mea culpa.

Come se non bastasse, la giovane attrice deve prendere atto definitivamente che la storia con Pattinson è morta e sepolta, e a rendere più reale la situazione, ora, c'è pure la messa in vendita della casa che la coppia ha condiviso fino a poco tempo fa. La villa è stata infatti messa in vendita pochi giorni fa, il 16 settembre, e quando arriverà un compratore non ci sarà più nulla a tenerli uniti.

Per la Stewart è forse arrivato il momento di voltare pagina, cancellando dalla sua mente gli ex, sia che si tratti di compagni ufficiali che di amanti.

Fonte | Hollywoodlife

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail