L'assassino di John Lennon non uscirà di prigione

john lennon mark chapman

Mark David Chapman, l'uomo che 30 anni fa poneva fine all'esistenza terrena di John Lennon, rimarrà in prigione almeno fino al 2012. Si è infatti riunita ieri la commissione per la libertà vigilata che ha respinto la sua richiesta di scarcerazione. È il sesto tentativo andato a vuoto per l'uomo colpevole di aver ucciso l'autore di Imagine con 4 proiettili la sera dell'8 dicembre 1980. Chapman, che oggi ha 55 anni (29 dei quali passati in prigione), potrà rivolgersi nuovamente alla commissione fra due anni.

Via | Yahoo News

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: