Robert Pattinson confessa: “Mi sono toccato sul set per esigenze di copione”

La scherzosa ammissione della star di Twilight: “Ora tutti sanno che faccia ho in quei momenti”

Viva la sincerità. Nell’intervista rilasciata all’edizione tedesca di Interview, Robert Pattinson ha confessato di essersi toccato fino al raggiungimento del piacere sul set di Little Ashes. Preghiamo il cielo che niente sia andato perso nella traduzione, ma questo è quanto avrebbe dichiarato l’ex di Kristen Stewart all’inviata della pubblicazione.

La mia faccia durante l’orgasmo è registrata per l’eternità. Far finta non avrebbe funzionato, quindi mi sono toccato di fronte alla macchina da presa.

Se non conoscete Little Ashes, siete delle pessime fan di Robert. Scherzi a parte, l’attore inglese preferì sacrificare la promozione di questo film minore per dedicarsi anima, corpo e canini alla saga di Twilight. La pellicola, diretta da Paul Morrison, narra la difficile relazione amorosa fra Salvador Dalí (Pattinson) e il poeta Federico García Lorca (Javier Beltrán). Già, artisti gay: che rarità!

Ma il vero punto di questo post è il seguente: Robert Pattinson si è masturbato su un set cinematografico. Come ci si comporta in una situazione del genere? Cosa avrà fatta terminata l'”esecuzione”? Ma soprattutto, se queste immagini sono reali, cosa dovremmo pensare delle numerose scene di sesso con uomo presenti nel film? Mistero.

Qui di seguito trovate la scena in questione. Le didascalie, ovviamente, sono nostre. Buona visione.

(“Se faccio piano, forse non se ne accorgono!”)

(“Ma dov’è Kristen quando ho bisogno di lei?”)

(“Oh cacchio, adesso non posso più tornare indietro…AAAAAAAAH!”)

(“Farà brutto chiedere un kleenex all’aiuto regista?”)

Via | Queerty
[GIF via City of Kristen]

I Video di Gossip Blog

Ultime notizie su Robert Pattinson

Tutto su Robert Pattinson →