Ariana Grande e Nathan Sykes sono una coppia

La cantante rivela in radio che c'è qualcosa in corso col collega del duetto, ma non conferma né smentisce del tutto.

Prima il duetto lavorativo per Almost is Never Enough, poi il rumor dubbioso sull'effettiva veridicità della loro storia, lanciata a bomba dai siti di gossip americani, e infine una conferma che però di definitivo non ha nulla: Ariana Grande e Nathan Sykes sono una coppia e possiamo smettere con gli interrogativi.

La stella di Nic & Sam, in questi giorni pronta a scalare le classifiche con l'album di debutto Yours Truly che esce domani 3 Settembre, e la voce dei The Wanted recentemente operatosi alle corde vocali, starebbero insieme da qualche tempo ed è proprio il caso di dire "galeotto fu il duetto e chi gli propose di cantarlo insieme": è stata la stessa Ariana Grande, nel corso di un'intervista radiofonica a Mojo In The Morning, a rivelare come effettivamente una storia ci sia tra i due, anche se preferiscono non parlarne più di tanto.

Questo è quanto. E' che abbiamo entrambi vent'anni e cerchiamo di capire cosa sia, siamo nell'occhio del pubblico e quindi è difficile per noi vivere le nostre vite e fare quello che facciamo anche quando non è il caso, capisci? Non siamo ancora pronti a rispondere alla domanda.

Minimizzare sembra essere sempre la cosa migliore, ma la signorina Grande ha preferito aggiungere qualcosa, nel minimalismo:

Quando ci sarà qualcosa da dire, lo diremo. Siamo entrambi molto aperti... ma non nel senso che intendi tu! (rivolta al conduttore). (Lui, ndr) è sensibile, affascinante ed è una persona meravigliosa e.. se ci sarà qualcosa da dire ai miei amici, glielo dirò e lo sapranno.

Mancherà poco all'uscita ufficiale di fronte ai paparazzi e ad una storia zuccherosa e caramellosa da adolescenti, o è l'ennesima finta relazione costruita ad hoc per promuovere una canzone e un film?

Intanto auguri!

Via | Just Jared

  • shares
  • Mail