83 anni all’anagrafe, 5 Premi Oscar sul comodino, il primo musical della carriera in uscita, sette figli e due matrimoni. Il secondo, dopo 17 anni di vita, è appena caduto. Clint Eastwood si è infatti separato da Dina Ruiz, sua moglie dal 31 marzo del 1996. I due hanno anche avuto una figlia, Morgan Eastwood, nata 16 anni fa.

Ad annunciare lo strappo, clamoroso, un’anonima fonte ad Us Weekly. Ancora 48enne, è evidente, la donna potrà rifarsi una vita. A confermare l’addio la stessa Dina, che ha assicurato come i due rimarranno ‘amici’. Una separazione consensuale, con la Ruiz entrata in rehab nel mese di aprile per depressione ed ansia.

Nel passato sentimentale del leggendario Clint ci sono state donne come Catherine Deneuve, Jill Banner, Jamie Rose, Inger Stevens, Jo Ann Harris e Jean Seberg. 60 anni fa, nel 53, il primo matrimonio con Maggie Johnson, che Eastwood tradì con la ballerina Roxanne Tunisi, con la quale ebbe il suo primo figlio, Kimber Tunisi, nato il 17 giugno 1964. Tornato con la Johnson, Clint ebbe con lei altri due figli: Kyle Eastwood, nato il 19 maggio 1968, e Alison Eastwood, nata il 22 maggio 1972. Nel 79, dopo anni di attriti, il divorzio.

Conosciuta Sondra Locke nel 1975, Clint ci ha vissuto per 15 anni, fino al 1990, senza mai sposarla. Non contento, negli ultimi anni con la Locke l’attore ebbe una relazione con l’assistente di volo Jacelyn Reev. Nacquero altri due figli: Scott Eastwood e Kathry Reevs. Lasciata la Locke nel 1990, sul set di Pink Cadillac Clint conobbe Frances Fisher. Scoppiata la passione venne al mondo un’altra figlia, Francesca Fisher-Eastwood. Nel 1995 l’addio da Frances, a cui seguirà 12 mesi dopo il matrimonio con Dina Ruiz. Il resto è storia recente. Di oggi. E vede Eastwood di nuovo su piazza. Ci sono pretendenti?

Fonte: Ontd

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Straniero Leggi tutto