Kevin Cagnardi, concorrente della dodicesima edizione del Grande Fratello, ha rilasciato un’intervista a Isaechia.it nella quale ha raccontato quali sono i suoi attuali rapporti con alcuni ex compagni di avventura. Tra sorprese in positivo e delusioni, come nel caso di Floriana Messina:

Fuori dalla casa sento sempre molto volentieri Chiara e Patrick: per me sono davvero due persone splendide! Penso davvero che mi vogliano un bene dell’anima come io ne voglio a loro. Poi sento ogni tanto con piacere e affetto Gaia, Enrica, Luca, Martina, Giusy, Franco, Ferdinando, Rudolf, Adriana e Caterina… invece mi è davvero scesa in un modo allucinante Floriana, in Casa era un’altra persona, io gli sono stato vicino tantissimo al Grande Fratello, gli volevo bene e nel mio cuore gli vorrò sempre bene ma mi ha deluso: ho capito che non è una persona di gran carattere perché si fa trascinare, non ha un suo pensiero oggettivo. A volte mi manca perché ci eravamo detti tante cose nella Casa, ma ormai per lei provo delusione e tanta rabbia: alla fine siamo nel 2013, per mandare un sms ci vogliono due secondi. Ho pensato a volte che abbia persino recitato con me, ma fa niente.. il capitolo Floriana ormai è chiuso da tempo.

L’eccentrico Kevin ha poi rivelato di sentire anche Alessia Marcuzzi “soprattutto per gli auguri nelle varie ricorrenze”, oltre che Karina Cascella e Guendalina Canessa che “trovo adorabile” Poi un lapsus (o un errore di battitura, chissà) niente male:

Con Maicol Berti siamo diventate molto amiche dopo esserci conosciuti l’anno scorso per un servizio fotografico, e amo follemente Margherita Zanatta, siamo diventati amici, insieme ridiamo e prendiamo la vita con il sorriso!

Kevin, che è entrato nella casa del Grande Fratello tre mesi dopo l’inizio del reality, ha ricordato che all’epoca “non mi piacevano per niente Sabrina (Mbarek, Ndr) e Vito (Mancini, Ndr)“:

Infatti con loro – soprattutto con la prima – ho avuto numerosi battibecchi, ma il mio giudizio si limitava alla vita nel reality: per me Sabrina era troppo negativa, è un gioco, bisogna divertirsi e divertire il pubblico, la gente vuole accendere la tv dopo una giornata di stress e lavoro e avere momenti di leggerezza, non sentire solo problemi, problemi, problemi.. perché poi non era un campo di concentramento ma era il Grande Fratello, ricordiamolo! Alla vittoria di Sabrina non ho gioito, mi dispiace, troppo negativa come persona per vincere e rappresentare la mia edizione.. Per quanto riguarda invece l’amore tra Vito e Sabrina in casa all’inizio ero sostenitore, poi il mio crederci era svanito per varie situazioni che si erano formate, ma so che stanno ancora insieme e si amano e posso essere solo che felice per loro!

Il Cagnardi, che ancora oggi vive con la sua famiglia e che si candida a opinionista di Uomini e donne, ha scherzato sulle coppie nate al Gf 12:

Le coppie nella mia edizione sono state tante, anche solo coppie nate da sane trombate.. infatti più che il Grande Fratello sembrava un trombatoio unico (ride di gusto, ndr)!

Infine, dopo essersi detto “davvero contento per Martina e Patrick, all’inizio ero un po’ scettico”, oggi in attesa di un figlio, Kevin ha chiuso parlando del suo futuro professionale:

Sto rifiutando tutte le serate perché spero davvero di riuscire a trovare il mio spazio nel mondo della tv, sarebbe bellissimo iniziare una mini carriera in questo mondo che sogno da quando ero piccolissimo! Sul fronte sentimentale non sono innamorato e non ricerco l’amore, adesso la mia testa è rivolta solo sul lavoro e la carriera, ma per quanto riguarda i miei prototipi mi piacciono molto i mulattoni, mori, occhi scuri.. mi fanno impazzire!


Foto via Instagram

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più