Lo ha sempre difeso dalle critiche, non si è mai lasciata andare a gossip scandalistici, e ha speso parole persino gentili dopo il divorzio choc da Katie Holmes. Nicole Kidman non ha mai ‘marciato’ sull’ormai giurassica relazione d’amore con Tom Cruise, conosciuto sul set di Giorni di tuono, sposato pochi mesi dopo, il 24 dicembre del 1990, e abbandonato nel 2001.

In questi ultimi 12 anni entrambi i divi si sono rifatti una vita. Se Tom ha sposato e ha divorziato dalla Holmes, con cui ha avuto una figlia, Nicole ha sposato Keith Urban nel 2006, diventando madre due volte. La prima con Sunday Rose, nata il 7 luglio 2008, e la seconda con Faith Margaret, nata tramite madre surrogata il 28 dicembre 2010.

Ebbene 12 anni dopo l’addio a Cruise, la Kidman è tornata a parlare di quel primo matrimonio sulle pagine dell’australiano The Border Mail, sparando colpi sotto la cintura. Dinanzi alla domanda ‘hai trovato la felicità dopo il divorzio da Tom‘, Nicole ha infatti così risposto:

“Sì. Sono felice nel senso che ho le mie bambine e mio marito, e ho una vita reale molto, molto forte per controbilanciare la mia vita di pura fantasia. Adesso sorrido!”.

Per 11 anni, potremmo dedurre, Nicole non è mai stata realmente felice, tanto da non sorridere. Sia Cruise che la Kidman non hanno mai voluto spiegare i perché della separazione, anche se uno degli ipotetici motivi pare fosse di natura religiosa. Quel che è certo, viste le ultime dichiarazioni dell’attrice australiana, è che ora, con Keith Urban al suo fianco, sia decisamente più contenta. E questo è quel che conta.

Fonte: AceShowBiz

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto