Una telenovelas di quart’ordine. Una sorta di elastico sentimentale che da anni, ovvero dal lontano 2009, domina le pagine del gossip mondiale. All’epoca un giovanissimo Chris Brown picchiò selvaggiamente la sua fidanzata, Rihanna.

Lo scandalo fu enorme, Brown venne condannato e lei, la popstar, lo lasciò in lacrime, giurando che mai e poi mai lo avrebbe perdonato. Falso. Meno di un anno fa l’incredibile ritorno di fiamma, fino all’inevitabile rottura, con il rapper tornato tra le braccia di un’altra ex, ovvero Karrueche Tran.

Soap finita? Tutt’altro. Perché a detta delle ultime indiscrezioni in arrivo dagli States, proprio Rihanna sarebbe pronta al folle passo indietro. Alla riconciliazione. All’ennesima minestra riscaldata. “Una reunion è possibile“, ha sentenziato l’ultima gola profonda del giorno, ma solo e soltanto se Brown accetti un cambiamento. Effettivo.

Dovrebbe fare molto lavoro su se stesso, perché lei non vuole più essere ferita“, ha concluso la fonte. Incapace di passare ‘oltre’, la cantante potrebbe quindi riaccogliere tra le proprie braccia colui che 4 anni fa la spedì al pronto soccorso, con il volto tumefatto. Peccato che nessuno sappia ‘cosa’ Chris Brown dovrebbe cambiare. E soprattutto come. Anche se dinanzi al detto ‘non c’è due senza tre‘, Rihanna potrebbe presto cedere.

Fonte: ShowBizSpy

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Cantanti Leggi tutto