Decidete voi quale delle due notizie contenute nel titolo di questo post sia falsa. Noi ci siamo fatti un’idea e di seguito la esporremo in modo da potervi influenzare il più possibile, nel segno del politicamente scorretto.
Da qualche ora impazza sul web un video nel quale Mario Balotelli esegue al pianoforte l’Inno di Mameli, di fronte ad un sorpreso (per quanto riesca a esprimere con il volto le sue emozioni) Andrea Pirlo. La sensazione è che si tratti di un fake nel senso che con tutta probabilità non è SuperMario a suonare effettivamente. Gli indizi che lo lasciano pensare sono davvero molti, subito segnalati dai commentatori di Youtube. Per esempio quando vengono inquadrate le mani mentre spingono i tasti neri e bianchi la camera stringe evitando di far vedere il volto del pianista. Poi ci sono anche delle piccole differenze nell’abbigliamento di Balotelli e di colui che effettivamente suona lo strumento (la felpa completamente aperta e la lunghezze della maniche).
In ogni caso a quanto pare il video, apparso sul canale YouTube dedicato ad El Shaarawy, compagno di squadra di Balotelli nel Milan, è uno spot virale cinese.

Assodato questo punto, passiamo ad un’altra curiosità che riguarda il bomber della Nazionale Italiana. Balo qualche giorno fa ha annunciato di aver ripristinato il suo account Facebook ufficiale. Soltanto poche settimane fa la presunta presenza del vero Balotelli sul social network di Mark Zuckerberg aveva provocato un’aspra polemica a distanza con Selvaggia Lucarelli, la quale aveva scovato un insulto rivolto dal calciatore all’allenatore Rafa Benitez, oggi al Napoli e in passato all’Inter.

Insomma, la vita pubblica di Balotelli è sempre legata ai fake. Presunti o assodati che siano.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Calciatori Leggi tutto