La storia d’amore tra Riccardo Scamarcio e Valeria Golino prosegue da 7 anni senza scossoni, nonostante all’inizio in pochi fossero disposti a scommettere sul loro amore, vista la differenza d’età (13 anni) tra i due. Trentatrè anni lui, quarantasei lei, i due attori sono però riusciti a trovare il giusto equilibrio per portare avanti la loro relazione, non solo sentimentale ma anche professionale. Lo spiega così Scamarcio a Diva e Donna, da oggi in edicola:

Con Valeria stiamo insieme da molto tempo, il nostro è un rapporto sentimentale molto consolidato, che da qualche tempo ha assunto anche un risvolto professionale… [Non litighiamo] quasi mai, essere insieme nel privato e sul set non costituisce affatto un deterrente, anzi. In realtà siamo molto compatibili, forse perché il nostro lavoro è quasi come un ‘gioco’ al quale ci approcciamo con quella sana leggerezza che ci evita qualsiasi forma di contrasto e rivalità.

La professione d’attore ha permesso anche a Riccardo di smussare alcuni lati del suo carattere, cosa che lo ha certamente aiutato a mantenere viva la relazione con la compagna:

Inizialmente non amo manifestare le mie emozioni, poi col tempo mi lascio andare. Fare l’attore mi aiuta molto a superare una certa introversione caratteriale, liberandomi dalle mie ansie e consentendomi anche di esternare le mie gioie… Sono tenerissimo, non risparmio frasi d’amore alla donna che amo e quando viaggio cerco mete di grande suggestione, come Venezia e la Costiera Amalfitana.

Sarà così che il bell’attore è riuscito a fare breccia nel cuore della Golino che, giustamente, se lo tiene stretto?

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto