The Wanted, vandali in autostrada: escrementi dal finestrino

È successo in Colorado, negli Stati Uniti. La multa per una bravata del genere è di 500 dollari

E noi che ci scandalizzavamo per Justin Bieber che sputa sulle fan. Trattasi di una marachella in confronto a quanto fatto da un componente dei The Wanted durante l’ultimo tour nordamericano della boy-band.

Colto da un’improvvisa voglia di defecare, Tom Parker ha svuotato il contenuto delle sue budella in una busta (non sappiamo se di plastica o di carta). Il giovane – compirà 25 anni fra qualche giorno – si trovava in autostrada, per la precisione sul tour bus del gruppo, quando ha rotto gli indugi e deciso di andare in bagno nonostante il conducente l’avesse invitato ad aspettare la prossima fermata.

Trovandosi su un veicolo in movimento e non potendo conservare all’interno dell’abitacolo il maleodorante pacchetto escrementizio, Tom ha pensato bene di lanciare dal finestrino la suddetta busta. Il gesto vandalico non è passato inosservato alle forze delle ordini e adesso Tom è ricercato dalla polizia del Colorado, lo stato americano in cui è andato in scena questo spiacevole incidente.

Il compagno di scorribande di Max George non rischia la galera, ma c’è una multa che dovrà pagare qualora decidesse di ritornare negli Stati Uniti. La contravvenzione ammonta a 500 dollari, circa 370, una cifra che basterebbe per rifornire una casa di carta igienica per un anno. La prossima volta ci penserà due volte prima di farla…fuori dal vasetto.

Via | Mirror

I Video di Gossip Blog