Selvaggia Lucarelli contro Leonardo Metalli del Tg1: “C’hai provato con me e ora fingi di non conoscermi”

Clamoroso flame tra colleghi con tanto di battute velenose, screenshot e apprezzamenti poco eleganti sull’aspetto fisico.

Anche nel giorno del suo compleanno (il 39esimo, auguri!) Selvaggia Lucarelli non si è fatta mancare la polemicona via social media. Stavolta la giornalista ha preso di mira Leonardo Metalli, collega del Tg1. A far scatenare il litigio è stata la frase scritta da Metalli (di cui TvBlog si occupò qualche mese fa) sulla sua pagina Facebook a mo’ di commento ad un articolo scritto dalla Lucarelli per il quotidiano Libero, in cui raccontava sarcasticamente la difficoltà che molte donne riscontrano a costruire rapporti con l’altrui sesso:

Perché non ti fidanzi con un operaio o un cassaintegrato? Vedrai che il compagno lo trovi subito cara Selvaggia. Ci sono anche gli esodati.


Selvaggia Lucarelli contro Leonardo Metalli del Tg1

Selvaggia Lucarelli contro Leonardo Metalli del Tg1
Selvaggia Lucarelli contro Leonardo Metalli del Tg1
Selvaggia Lucarelli contro Leonardo Metalli del Tg1

Parole che non sono state apprezzate per nulla dalla solitamente ironica Selvaggia. La quale così ha pensato bene di rendere edotti gli utenti virtuali sui precedenti vissuti con il responsabile per il Tg1 delle nuove iniziative web. Il quale, per dirla in parole comprensibili a tutti, c’avrebbe provato spudoratamente in passato e, pur venendo seccamente rifiutato, avrebbe successivamente infastidito l’ex moglie di Laerte Pappalardo sui social network. Al punto da costringere la povera malcapitata a ricorrere al classico ‘blocco’ del contatto.

Gli individui peggiori, quelli a metà tra lo sfigato e il livoroso, sono quelli che prendono un due di picche e da quel momento diventi l’oggetto su cui sfogare la loro frustrazione. Per esempio, questo Metalli, caporedattore del tg1, dopo avermi mandato un numero imprecisato di messaggi/mail provandoci come se non ci fosse un domani senza di lui e essendo stato educatamente ignorato, continua a occuparsi di me in modo insopportabile. Ho dovuto bloccarlo su facebook perchè invadeva la mia bacheca con spam relative a sue iniziative discutibili e battute idiote su di me, contnua su twitter dove l’ho bloccato e oggi va avanti con le sue battutine sfigate e demagogiche. Oggi commenta un mio pezzo ironico su Libero in cui parlo della difficoltà a interagire con gli uomini quando sei un personaggio più o meno noto (il titolo è fuorviante, mai detto sono sexy e famosa e non trovo un fidanzato eh, altrimenti sarei mitomane) e lui mi invita a uscire con un esodato. Voi che gli siete vicini, ditegli di farsene una ragione. Con un precario ci sono uscita più volte, con lui manco se diventa Re d’Inghilterra.

La polemica è finita qui? Tutt’altro. Infatti pochi minuti dopo, Metalli ha replicato alla collega assicurando di non conoscerla neanche. E facendo apprezzamenti non particolarmente eleganti sul seno della Lucarelli.

Allora chiariamo. Io la Selvaggiona bugiardona nemmeno la conosco. Mai incontrata, mai uscito, Never covered. Prodotto tv spazzatura isola dei famosi sgomitante e Svolta Filetti (nel senso di ciccia buona e costosa). A parte le tette non è il mio tipo. Quando porterà le prove contesterò. Per ora dal pulpito di Selvaggia mangiauomini non può venire la predica. Ci risparmi.

Metalli nei commenti al suo post ha quindi ribadito il suo disprezzo nei confronti della Lucarelli con frasi del tipo “ve la lascio con tutte le tette. Quella ve se magna e butta l’osso. Pensa dentro casa dalla mattina alla sera. Che paura!”. E, così, è arrivata, puntuale, la controreplica della diretta interessata. Sempre tramite social network:

Vista la riposta su fb del signor Metalli, il quale afferma di non conoscermi (come no), di apprezzare solo le mie tette (però’, che classe il caporedattore del tg 1 eh?) e sostiene che sia una bugiardona (parla come un personaggio di Moccia, porello) invitandomi a fornire le prove, le prove gliele fornisco volentieri. Cominciamo dalla posta Facebook, poi se vuole passiamo alle mail che partono dal 2003/2004. Ma poi uno che mi scrive Selvaggina, dove pensa di andare, su.

Ed in effetti gli screenshot dimostrano che contatti virtuali, in privato, ci sono stati tra i due (o meglio, è lui ad aver contattato lei), anche se particolari segni di corteggiamento sinceramente non se ne notano. Almeno stando alle ‘prove’ illustrate dalla blogger.
In serata la nuova risposta del giornalista Rai:

Cara Selvaggia, Qualche anno fa ho scritto ” W selvaggina” su Twitter perché avevi postato sul tuo blog una cosa simpatica e intelligente tu non sei antipatica me solo piena di Te. Questo significa provarci? Ecco perché non trovi nessuno, sei una brava ragazza ma hai tecnicamente un concetto del corteggiamento lontano dalla realtà.

Peccato che in questo momento, con tutta probabilità, Selvaggia sia occupata a festeggiare il suo compleanno. Altrimenti avremmo potuto leggere sin da subito il nuovo atto di questa polemicona di fine luglio.

Selvaggia Lucarelli contro Leonardo Metalli del Tg1

I Video di Gossip Blog