One Direction, 5 copertine per GQ, Harry Styles: “Non sono bisessuale”

Il gruppo anglo-irlandese, protagonista del numero di settembre dell’edizione britannica di GQ.

Gli One Direction hanno conquistato la copertina del numero di settembre dell’edizione britannica di GQ. A dire il vero, la boyband anglo-irlandese non ha ottenuto una semplice copertina di gruppo ma ben cinque copertine distinte: ogni componente, infatti, ha avuto la sua cover personale e le fans britanniche, di conseguenza, potranno scegliere il numero di GQ con il loro “One Direction” preferito.

Le immagini sono state pubblicate in anteprima dalla pagina ufficiale Facebook del gruppo. Zayn Malik, Liam Payne, Harry Styles, Louis Tomlinson e Niall Horan, come ovvio che sia, hanno anche rilasciato un’intervista e le anticipazioni sono davvero succose.

Iniziamo da Louis: il 21enne di Doncaster ha fatto un breve identikit della ragazza dei suoi sogni. Niente avventure usa e getta: per Louis, la parola d’ordine è fedeltà. Questa è stata la sua dichiarazione a riguardo:

Non è difficile essere fedeli. Il genere di ragazza che viene a letto con te al volo non è quella da portarsi a casa.

Passiamo a Liam: l’anticipazione fornita dal cantante 19enne di Wolverhampton è prettamente musicale. Eccola qui:

Il nuovo album avrà un nuovo sound, siete avvertiti!

La terza dichiarazione, invece, riguarda Zyan. Il cantante, 20 anni proveniente da Bradford, ha espresso una richiesta un po’ troppo esagerata e decisamente prematura:

Vorrei che costruissero un monumento in nostro onore a Bradford!

Al contrario di Louis, invece, Niall è decisamente propenso ad una vita più divertente e anche promiscua. Questa è stata la dichiarazione del cantante irlandese:

Finito il concerto, partiamo subito. Mi piacerebbe avere tempo per le feste e le ragazze, ma non ne abbiamo!

La dichiarazione da 90, però, è stata rilasciata da Harry Styles. Il cantante 19enne di Evesham ha parlato chiaramente del suo orientamento sessuale:

Bisessuale? Io? Non penso, anzi sono sicuro di no.

La domanda non è stata porta a caso: il riferimento, infatti, è all’amicizia che lega Harry con il dj inglese Nick Grimshaw.

Harry Styles è ormai abituato a convivere con il gossip anche se ha ammesso che certe voci possono dargli fastidio:

Alcune voci sono divertenti, altre ridicole altre fastidiose, la cosa più brutta in assoluto è quando circolano a tal punto da farti rovinare qualcosa a cui tieni veramente.

Foto | © Getty Images


One Direction su GQ

I Video di Gossip Blog

Ultime notizie su One Direction

Tutto su One Direction →