Al Bano e il suo rapporto con le groupies: "A 70 anni, non riesco ancora a dire di no"

Il cantante è stato intervistato dal portale tedesco Express.de.

Nonostante abbia recentemente ammesso di aver sconfitto il diavolo per ben tre volte a colpi di crocifissi, Al Bano non si nega il piacere di qualche peccato capitale, soprattutto la lussuria. Da questo punto di vista, si sa, anche i cattolici più ferventi diventano, di colpo, osservanti a intermittenza e anche il cantante pugliese non si sottrae a questa regola che riguarda quasi tutti i cristiani o presunti tali.

In poche parole, Al Bano, a 70 anni suonati, non ha nessuna intenzione di negarsi i piaceri del sesso e non c'è spazio a nessun inutile moralismo di sorta: Al Bano fa benissimo e per tutti i settantenni dovrebbe essere così.

Certo, il cantante ha fatto un po' meno bene ad averlo annunciato urbi et orbi ma la vita privata dell'artista pugliese è sempre stata sotto i riflettori e, quindi, anche questo particolare stupisce ben poco.

Il dettaglio che ha rallegrato gioiosamente le nostre giornate, però, è il seguente: Al Bano, in un'intervista concessa al portale tedesco Express.de, non ha semplicemente parlato della sua vita sessuale di coppia (non poteva essere certo così banale).

Al Bano ha parlato di sesso occasionale con le groupies, proprio come una vera rockstar anni '70.

Per i pochi che non conoscono il significato del termine, una groupie è una fan che accompagna un artista durante un tour e si concede sessualmente, senza crearsi troppi problemi.

Al Bano ha dichiarato che anche lui, esattamente come i Led Zeppelin, i Sex Pistols e i Kiss, ha il suo nutrito gruppo di groupies al quale, a 70 anni, non riesce ancora a dire di no.

Queste sono state le sue dichiarazioni:

Anche adesso alle groupies non riesco a dire di no. L’amore è importante, l’amore è parte della vita e il piacere del fare sesso non passa nemmeno con l’età. Se trovo una donna che mi piace, la invito a venire da me. Non serve spiegare cosa succede nel dettaglio, vero?

No, Al Bano. E' meglio di no.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail