Katherine Jackson dichiara: "I figli di Michael Jackson non hanno amici e soffrono ancora"

Katherine Jackson dichiara: "I figli di Michael Jackson non hanno amici e soffrono ancora"

A quasi un anno dalla morte di Micheal Jackson, Katherine Jackson parla dei suoi nipoti, confidando (pubblicamente) il dolore che i bambini stanno ancora provando per la morte prematura del loro padre:

"Non hanno amici, non vanno a scuola, prendono lezioni private a casa. Ma questa cosa cambierà perché a settembre andranno in college privato"

Inoltre pare che i bimbi passino tutto il tempo ascoltando le canzoni di Michael Jackson. Paris avrebbe quasi costruito un santuario dedicato al padre, nella propria camera da letto, mentre Prince e Blanket parlano spesso dei modi in cui poterlo rendere orgoglioso. Il desiderio della bimba è di avere sempre più possibili foto appese di suo padre, nella propria stanza. Inoltre Katherine pubblicherà presto un libro di sue memorie, parlando di suo figlio:

"Michael è stato così frainteso... Faccio tesoro dei miei ricordi e voglio condividerli con i suoi fan, nel mio libro. Ricordo quando mi aveva comprato regali, un orologio, una collana e un anello. Non dimenticherò mai quanto ha sorriso mentre li aprivo, uno per uno. Era così generoso! Voglio che il mondo sappia chi era il vero Michael Jackson, una persona affettuosa"

Via | Tmz

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: