Proprio non ce la fa (nun gliela fa, direbbe lui) Francesco Totti a stare lontano dal pallone. Il capitano della Roma è stato beccato sulla spiaggia di Sabaudia mentre giocava a calcio. Il motivo di tanto attaccamento allo sport che lo ha reso famoso in tutto il mondo però è dei più nobili, visto che il Pupone è sceso in camp… sulla sabbia per fare compagnia ai figli Cristian e Chanel, ovviamente subito imitati da altri piccoli tifosi giallorossi (e non) presenti on the beach in quel momento.

Il calciatore 36enne ha debuttato in costume nero (e poi rosso) sul litorale pontino soltanto pochi giorni fa, dopo aver trascorso le vere ferie lontano dalla Capitale. Quelle immortalata da telecamere e macchine fotografiche sono delle vacanze flash che Totti si è ritagliato al rientro da Brunico, dove la sua Roma è in ritiro pre-stagionale.

Improvvisare una partitella sulla sabbia è un attimo con un fuoriclasse del calibro di Totti. Il quale però, dimostrando consapevolezza dei propri mezzi, ha preferito arretrare rispetto alla posizione che ricopre di solito in campo e si è accomodato in porta. Altrimenti, davvero non ci sarebbe stata partita.

A gustarsi lo spettacolo ovviamente non mancava Ilary Blasi, che ha guardato divertita le prestazioni dei suoi tre amori.
La mini vacanza a Sabaudia si era aperta non in maniera propriamente serena per la famiglia Totti. Infatti Chanel era stato punta sul piede da una tracina; tutto però si è risolto in maniera rapida e (quasi) indolore grazie al soccorso prestato prontamente da un’amica di Ilary, di professione medico anestesista.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Calciatori Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più