L’abbiamo conosciuto guardando la saga di American Pie. Ora che è un ometto Jason Biggs è pronto per mettere su famiglia e diventare padre. L’attore 35enne ha rivelato nella maniera meno prevedibile l’arrivo del suo primo figlio.

Ospite del programma condotto da Chelsea Handler, Biggs, commentando una foto della moglie Jenny Mollen, ha spiegato per quale motivo Lato A della consorte sembra più gonfio rispetto al passato. La chirurgia plastica non c’entra.

In quest’ultimo periodo ha un seno enorme. Vorreste sapere perché? Ma è perché le ho messo un bambino in pancia. [Indicando il bassoventre] Funziona!

Più romantici di così si muore! Immaginiamo che quanto appena letto verrà tramandato di padre in figlio fino alla fine della stirpe Biggs. Conosciutisi durante le riprese de La ragazza del mio migliore amico, la coppia è convolata a nozze nel 2008. Fra i due la complicità è al limite del buongusto: nel 2008 Mollen fotografò e pubblicò su Twitter uno scatto del marito nudo, due anni dopo si fece fotografare mentre lo “allattava”.

Goliardate a parte, nel frattempo la carriera di Biggs si è sposata dal grande schermo alla televisione. Dopo l’ultimo film targato American Pie, Jason ha accettato di recitare nella serie Orange Is the New Black, accolta molto positivamente dalla critica d’oltreoceano. Nel cast, oltre al futuro papà, c’è Laura Prepon, già vista (ed apprezzata) al fianco di Ashton Kutcher in That ’70s Show.

Via | E!Online

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Italiano Leggi tutto