Le foto di Gary Coleman in ospedale son state vendute


Alla fine la brama di soldi e l'avidità hanno vinto, le foto degli ultimi momenti di vita di Gary Coleman sono state vendute ad un tabloid, ma la foto scattata subito dopo la sua morte non era parte dell'accordo. Le foto potrebbero già uscire questa settimana e Shannon Price, l'ex moglie, percepirà parte degli utili della vendita. Sciacallaggio? Forse è qualcosa di peggio. La cosa realmente orribile è che si mostrerà Shannon in posa accanto a Gary costretto a letto pieno di tubi che lo mantenevano in vita.

Altra faccenda un po' oscura, Gary Coleman lascia tutto alla sua ex moglie, volontà scritta nel 2007 ma che fa già discutere i vari avvocati delle parti interessate. Sommiamoci a queste cose che la morte di Gary è stata un po' sospetta e che, forse, si poteva far di più per salvarlo, alla fine cosa ci resta? Ci resta un finale triste ancor più triste della morte del povero attore, una nube nera cala su questa triste vicenda, attendiamo gli sviluppi.

Vi lasciamo con un'ultima dichiarazione degli avvocati e vi lasciamo commentare senza aggiungere altro:

Gary ha scritto le sue volontà e ha lasciato tutti i suoi averi alla sua ex moglie, nel 2007, ma poi divorziato nel 2008, il che significa che la clausola finale è nulla.

fonte: radaronline | TMZ

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: