Un inedito Bobo Vieri vuota, per la prima volta, il sacco sui propri affetti. In particolare, l’ex calciatore della nazionale (prestato al ballo dopo l’esperienza a Ballando con le stelle) ha rivelato di essersi lasciato colpire della frecce di Cupido in rare occasioni (Fonte Chi):

Ho amato da morire solamente Elisabetta Canalis. Lo posso dire, lei è stata l’unico grande amore della mia vita. L’unica che merita di essere citata, non ho rimorsi nei suoi confronti, siamo rimasti amici.

Il giocatore, pero’, non esclude un ritorno di fiamma con l’ex velina (sempre più concentrata a sfondare ad Hollywood) e la possibilità di creare una famiglia in tempi più o meno brevi:

E chi può saperlo? Io vivo alla giornata. Di certo sogno una famiglia, ci so fare con i bambini. Forse manca proprio una donna per essere davvero felice, ma arriverà. Sono credente e reputo che la vita mi abbia già regalato tanto.

La relazione con la Canalis è durata circa quattro anni. Poi, Vieri ha vissuto numerosi flirt e “amicizie speciali” (da copertina) senza, pero’, mettere mai la testa a posto. Autore in carriera di ben 236 gol in 475 partite ufficiali, il Bobone ha svelato poi qual è, tra le tante nelle quali ha militato (13 in totale), la sua squadra che ha nel Dna e per cui tiferà fino alla morte:

Tifo per la Juventus. Sono bianconero dentro. Amen, l’ho detto.

I tifosi di calcio possano dormire sogni tranquilli, adesso!

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più