Ha 45 anni, per almeno un decennio è stata una delle donne più belle e ricercate del mondo, Regina di Hollywood, vincitrice di 3 Golden Globes e di un Premio Oscar, ma da quando è diventata mamma, nel 2004, ha quasi staccato del tutto la spina d’attrice. Perché Julia Roberts è cambiata. Pochi, pochissimi film girati in quest’ultimo decennio, un secondo matrimonio da coccolare e soprattutto tre bimbi da accudire. I gemelli eterozigoti Hazel Patricia e Phinnaeus Walter, nati il 28 novembre 2004 ed Henry, nato il 18 giugno 2007.

Lo scorso anno strega cattiva di Biancaneve, e a breve in sala con August: Osage County, Julia starebbe pagando l’avanzare dell’età. Come Natura vuole. L’attrice, secondo quanto riportato dal National Enquirer, si sarebbe infatti rivolta ad una specialiste della cellulite, a Malibu. Tutto questo per paura di ‘perdere’ il marito Danny Moder, a quanto pare maniaco del fitness e perennemente in forma.

Per questo motivo, onde evitare l’odiato ‘tradimento’, la Roberts sarebbe corsa ai ripari, perché tutto vorrebbe diventare tranne che una 45enne casalinga un po’ flaccida che passa le proprie giornate a spingere il passeggino.

“Una delle sue più grandi paure è che lui si ritrovi nella condizione di ‘ammirare’ i bikini hot delle ragazze in spiaggia, mentre lei si nasconde sotto l’ombrellone. Ecco perché Julia è andata a farsi fare un trattamento anti-cellulite. Non è un’operazione chirurgica, dura circa un’ora, e mantiene la pelle liscia e tesa. Lei ha ancora un corpo incredibile, ma perché lavora sodo. D’altronde se Danny può avere gli addominali scolpiti, lei può permettersi un corpo tonico e zero cellulite”.

Perché la buccia d’arancia, senza l’odiato, salvifico e ridicolo photoshop da copertina, ce l’hanno tutte. Ma proprio tutte. Julia Roberts compresa. Capito donne?

Fonte: ShowBizSpy

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gossip Straniero Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più