Doveva succedere prima o poi: Marco Carta, che proprio di recente in un’intervista aveva difeso la sua privacy, si è definitivamente seccato per via delle voci riguardanti la sua presunta omosessualità e ne parla apertamente al settimanale Diva e Donna, manifestando anche una certa sofferenza:

Marco Mengoni è molto ironico su questo, io ci gioco un po’ meno. Rido anch’io, però dico che non è così, non sono gay. Ho sofferto quando sono uscite mie foto nude sul sito gay.tv: non ho alcun tipo di pregiudizio sull’omosessualità, però in quel caso mi sono sentito usato come un oggetto.”

E già che ci siamo, Marco approfitta una volta di più per descrivere la sua ragazza ideale, che a suo dire dev’essere assolutamente senza grilli per la testa:

“La ragazza più normale che abbia mai conosciuto. Non penso che finirò con una ragazza dello spettacolo. Poi, se ne trovo una dello spettacolo ma semplice, va bene, ma questo è sempre più difficile. Punto alla semplicità, le curve le voglio vedere solo io”.

Servirà questa dichiarazione a chiudere la questione una volta per tutte? Chissà…

Via | Leggo

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cantanti Leggi tutto