Ryan Reynolds sogna una famiglia numerosa

Il marito di Blake Lively si è confessato alla rivista Details: "Ma speriamo non siano tutti maschi"

Ryan Reynolds e Blake Lively

Ryan Reynolds e Blake Lively sono pronti a mettere su famiglia. Sposati da neanche un anno, i due attori non vogliono perdere neanche un minuto. Il tempo di diventare genitori è già arrivato. A rivelarlo è stato il marito dell'ormai ex star di Gossip Girl nel corso dell'intervista rilasciata a Details.

Ci piacerebbe avere una famiglia numerosa. Entrambi proveniamo da grandi famiglie: i miei genitori hanno fatto 4 figli, quella di Blake 5. Molte persone dicono che si tratta di una pazzia, ma lo scopriremo soltanto quando ci arriveremo. Cammineremo volentieri in quel fuoco.

Solo un dettaglio turba i desideri del bellimbusto 36enne.

Ho il terrore di essere geneticamente predisposto ad avere solo maschi. È una cosa spaventosa. A 10 anni già sapevo come riparare un muro di carton gesso. Non c'è niente a casa nostra a cui io e i miei fratelli non abbiamo fatto un buco.

Ryan, insomma, sogna una femminuccia. Almeno una. Dopo un'infanzia passata insieme ad altri 3 fratelli, è il minimo. Se poi l'amore riservato a questa ipotetica bambina sarà anche un decimo di quello che l'attore prova per la sexy mogliettina (ma noi pensiamo sarà di più), allora la pupa rischia di diventare la cocca di papà. Interrogato sulla relazione con Blake Lively, Ryan ha risposto così:

Le parole sono troppo sgraziate per descrivere accuratamente cosa provo al riguardo, specialmente in un'intervista. È una cosa strana. Capisco il clima in cui viviamo e il perché le persone siano curiose. Ma è dura, è quasi una violenza emotiva vedere la propria vita personale riassunta in una frase.

Immaginate quale violenza potrà provare la star di R.I.P.D. - Poliziotti dall'aldilà quando leggerà che la sua dolce consorte vuole un figlio da...Beyoncè!

Via | Details/Daily Mail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail