Se prima eravamo abituati praticamente ad un reality show incentrato sulla vita e le opere di Fabrizio Corona, riportando dettagliatamente ogni singolo fatto riguardante il famoso agente fotografico, attualmente, a causa dell’arresto e del conseguente trasferimento in carcere, come ovvio che fosse, il flusso di notizie riguardo Corona ha subito una decisa flessione, il che non è un male.

L’ultima notizia in ordine di tempo su Fabrizio Corona, infatti, riguardava una sua presunta liaison sentimentale con l’imprenditrice Daniela Malpighi, alla quale non ha creduto praticamente nessuno. Alla prima occasione buona, però, il nome Fabrizio Corona ritorna prepotente sui media e a questo punto bisogna ammettere che, esplicitamente o indirettamente, l’agente fotografico fa sempre notizia.

La notizia di oggi è la seguente: Fabrizio Corona, attualmente detenuto nel Carcere di Opera di Milano, sta dividendo la cella con Emiliano Dolcetti, un ragazzo bresciano condannato per l’omicidio di un’anziana zia, uccisa a colpi di ascia sotto l’effetto della cocaina.

Fabrizio ed Emiliano avrebbero stretto amicizia all’interno del carcere: ad unirli, è la passione in comune per il fisico e per i muscoli e i due si allenano tutti i giorni all’interno della loro cella.

E’ ovvio che a questo punto dell’articolo, le battute scatterebbero automatiche ma occorre andarci cauti perché l’argomento è delicato: il carcere, per la maggior parte delle persone, è un’occasione per redimersi, migliorarsi e ragionare sui propri errori, di conseguenza, non è assolutamente scontato che quella di Emiliano Dolcetti, una persona che si è macchiata di un atto atroce, sia per forza una presenza negativa e destabilizzante per Fabrizio Corona.

Il fatto di vivere la difficile esperienza del carcere insieme e la passione per gli allenamenti potrebbe anche rivelarsi positivo sia per Fabrizio, condannato a 11 anni di carcere, che per Dolcetti, condannato a 18 anni.

Più di tanto, infine, non si può scrivere, considerando che questa amicizia viene vissuta nella riservatezza del carcere.

Foto | © Getty Images

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più