Zahia Dehar, look trasparente per l’ex escort algerina

Un tempo vendeva il suo corpo ai calciatori, adesso è una stilista di capi d’abbigliamento intimi


Zahia Dehar ha trovato la sua strada. La scelta delle parole è quantomai infelice – Zahia ha infatti un passato da prostituta – ma il clamoroso sbarco di questa 20enne nel mondo della moda sembra essere riuscito alla perfezione. Altrimenti non si spiegherebbe come mai l’ex escort di Franck Ribery sia riuscita ad aprire una boutique tutta sua a Parigi.

Come ben ricorderete, nel 2010 questa giovane algerina finì sulle prime pagine di tutti i giornali quando si venne a scoprire che alcuni giocatori francesi l’avevano pagata per una serie di prestazioni sessuali. A rendere ancora più scabrosa la vicenda fu il dettaglio – non indifferente – della minor’età della ragazza all’epoca dell’esercizio della professione.

Lo scandalo travolse i clienti, ma portò in dote all’adolescente una popolarità inaspettata. Piuttosto che lasciarsi fagocitare, Zahia ha provato a sfruttarla a suo favore, riuscendo nel difficile passaggio dalla strada alle copertine delle riviste di moda. Risale a pochi mese fa il debutto sulla passerella della sua prima linea di lingerie.

Ieri sera nella capitale francese è andata in scena la definitiva emancipazione di Zahia Dehar. Guardatela: giovanissima, ricca e di successo. Con quel corpo può permettersi anche look provocanti e trasparenti. D’altra parte è a quelle forme che deve il successo. Esibirle, ormai, non costa nulla.

Zahia Dehar, look trasparente
Zahia Dehar, look trasparente
Zahia Dehar, look trasparente
Zahia Dehar, look trasparente
Zahia Dehar, look trasparente
Zahia Dehar, look trasparente
Zahia Dehar, look trasparente
Zahia Dehar, look trasparente

I Video di Gossip Blog