Rihanna ricorda la nonna morta un anno fa

La star ricorda su Twitter la nonna, alla quale era legatissima, morta un anno fa dopo una dura lotta contro il cancro

Un anno fa è morta Clara Dolly Braithwaite, la nonna di Rihanna, alla quale la cantante era legatissima. Era il 30 giugno del 2012 e ieri la star ha ricordato sui social network la donna, con parole affettuose e tante foto:

Oggi ricorre un anno da quando hai attraversato il ponte... Ancora non mi hai lasciato... Ancora mi ricordo di te


Un dolore fortissimo per Rihanna, quello dell'anno scorso, quando Dolly - così la cantante chiama sua nonna - è morta dopo una estenuante lotta contro il cancro. Dopo la morte della donna, per ricordarla, la star si era persino fatta un grande tatuaggio sotto il seno, rappresentante la Dea Iside, che su Twitter Rihanna aveva esplicitamente dedicato a sua nonna:

Dea Iside, donna completa, modello per le generazioni future. Grande Dolly, sempre nel mio cuore

Per onorare la sua memoria, poi, la cantante donò 1,75 milioni dollari per il reparto di radioterapia al Queen Elizabeth Hospital di Bridgetown, che fu poi ribattezzato Clara Braithwaite Centro di Oncologia e Medicina Nucleare.

A leggere i messaggi delle ultime ore del profilo Twitter della star, tutto sembra tranne che una persona trasgressiva e sopra le righe. Certamente una nipote che ricorda con grande affetto una delle persone più importante della sua vita:


Dolly, il mio cuore non mi permette di dimenticare nulla di te! Sei stata la migliore! Proprio una bella persona!

  • shares
  • Mail