La Westboro Baptist Church terrà un picchetto di protesta contro gli One Direction in occasione del concerto in programma per il 19 luglio allo Sprint Center di Kansas City, negli Stati Uniti. L’organizzazione fondamentalista cristiana, che può contare su poco meno di 100 adepti, ha definito Harry Styles e compagni come una “boy-band pervertita”.

Sono la perfetta rappresentazione di questo lurido mondo […] Questi scherzi della natura e i loro fan pensano che sia divertente vedere cinque pervertiti toccarsi il sedere l’un l’altro sul palco. Cercano di rendere glamour il peccato e prendersi gioco degli standard di Dio. Il loro unico scopo è incoraggiare la gioventù di questa generazione a perseguire tutta la lussuria che i loro cuori malvagi possano immaginare.

Se pensate che sia una provocazione, vi sbagliate di grosso. La setta estremista in questione è nota per aver organizzato azioni di disturbo ai funerali di soldati morti in Iraq, vittime del bullismo e attivisti omosessuali. L’ultima categoria, in particolare, sembra attirare più delle altre la rabbia e lo sdegno di Fred Phelps, il fondatore della Westbor Baptist Church, e della sua famiglia.

Non a caso il motto di questa deprimente organizzazione omofobica è “Dio odia i finocchi“. C’è n’è abbastanza per distruggere il monitor su cui avete appena letto questa notizia. Eppure la libertà di parola di cui godono gli abitanti degli Stati Uniti – andate a leggere il Primo Emendamento della loro Costituzione – è tale che simili dimostrazioni d’odio sono consentite per legge. Peggio per loro: non hanno idea di cosa siano capaci decine di migliaia di adolescenti unite dall’idolatria per un beniamino comune.

Via | WBC

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Italiano Leggi tutto